+39 081 520 61 71 amministrazione@mainservice.it

Come anticipato la scorsa settimana, da lunedì prenderanno il via le installazioni del nuovo menù di Sim-X. La Main Service ha deciso di far però combaciare l’installazione del menù, con quella di un altro importante aggiornamento software: l’adeguamento del modulo XML.

A far data primo luglio, cambiano infatti le regole previste per la fatturazione elettronica. Chi riceverà fatture dall’estero, sia intracomunitarie che extracomunitarie, dovrà emettere autofattura, che transiterà poi obbligatoriamente attraverso il Sistema di Interscambio. Tutte le specifiche del provvedimento in vigore dal primo luglio, saranno meglio precisate nell’articolo della prossima settimana.

Per rispondere alle nuove disposizioni legislative, Main Service ha implementato il proprio software di fatturazione elettronica con una nuova procedura, che potete vedere nel banner. La schermata presenta due sezioni, quella a sinistra dedicata al fornitore, e quella a destra dedicata all’azienda. Nella sezione centrale della schermata, in basso, sarà possibile indicare le note dell’autofattura scaturita dal documento.

Sebbene appartenenti ad un diverso archivio, tutte le autofatture saranno comunque presenti all’interno della cartella normalmente utilizzata dal software di fatturazione elettronica, rispettandone la progressione.

Raddoppiano quindi le procedure dedicate da Sim-X alla fatturazione elettronica. Da lunedì, per coloro che ne abbiano fatto richiesta, la nuova procedura XML è pronta per le installazioni.

Condividi

Fai conoscere SIM-X ai tuoi amici!