+39 081 520 61 71 amministrazione@mainservice.it

Il primo trimestre 2023 di Assopellettieri ha posto le basi per i percorsi futuri delle aziende associate. Le attività sostenute dall’Associazione avranno il loro clou nella quarta edizione degli Stati Generali della Pelletteria, in programma a Firenze per la seconda metà dell’anno. L’obiettivo in quella sede, sarà definire un quadro dello stato di salute del comparto e delle relative aziende.

Mipel fulcro del primo trimestre 2023 Assopellettieri

L’iter di Assopellettieri inizia al Mipel, con l’indagine condotta in corso di fiera volta a capire il posizionamento delle aziende di pelletteria a marchio proprio. I dati raccolti serviranno ad elaborare strategie di supporto e soluzioni utili ad affrontare le dinamiche di mercato globali.

In attesa dell’appuntamento di Firenze, Assopellettieri ha indetto cinque incontri che coinvolgeranno i rappresentati dei brand di lusso. Il primo di questi si è tenuto il 9 marzo ed il focus è stato la sostenibilità economica e la formazione. Sono questi i temi a medio lungo termine che caratterizzano il percorso di Assopellettieri.

Circa tali temi, come sostenuto anche dal Presidente dell’Associazione, Franco Gabbrielli, per mantenere standard qualitativi elevati, le aziende devono veder soddisfatte determinate condizioni economiche. Altrettanto importante è disporre di un piano di formazione strutturato per creare maestranze qualificate, oggi più difficili da reperire.

La formazione

In ottica formativa, si segnala la presentazione a gennaio del corso IFTS di istruzione superiore di ISPEL, l’istituto superiore di pelletteria nato con ASLAM. L’elemento formativo è sostenuto non solo verso gli operatori del settore, ma anche internamente all’Associazione. A marzo si sono svolte attività formative e speech motivazionali destinati ai dipendenti di Aimpes Servizi srl, società di servizi che fa capo ad Assopellettieri. L’obiettivo degli incontri è stato il  migliorare le performance aziendali.

Sempre in tema di formazione, è stata annunciata anche una collaborazione con Massimiliano Guerini, già presidente Made in Tuscany Academy. La collaborazione porterà allo sviluppo di un progetto formativo di respiro internazionale. Si rinnova anche in tale ottica la collaborazione con The European House-Ambrosetti, volta a mappare le necessità delle aziende e ottenere indicazioni in grado di definire un fabbisogno medio a livello settoriale.

Circa i temi caldi del comparto, il mese di aprile è stato inoltre caratterizzato da una novità assoluta. Si è svolta infatti la Residenziale, la due giorni dedicata ai pellettieri. Le proposte emerse in corso di manifestazione saranno poi presentate all’interno dei prossimi Stati Generali.

Prossimo appuntamento

Con il percorso del primo trimestre 2023 di Assopellettieri, si conclude il ciclo di news avviato a Pasqua sui dati e le attività di settore. La settimana prossima torneremo a parlare di Main Service, ed in particolare di Sim-X e delle ultime novità software. Appuntamento a venerdì prossimo.

Condividi

Fai conoscere SIM-X ai tuoi amici!